Salame Cotto

Salume storico della tradizione povera piemontese, si sta riscoprendo come una tipicità del territorio che sorprende per il gusto piacevole, rotondo e aromatico. Il salame cotto di Cascina Stella è ottenuto con spalle, gole e guanciali di suino, amalgamati con vino e aglio. Con un’attenta e delicata cottura, può anche essere servito caldo: una delizia offerta tutte le domeniche mattina, dopo le 10.00, nel punto vendita Cascina Stella.

FORMATI DISPONIBILI:
Salami da 500 gr. a 1,5 Kg.

Spalle, cosce e pancette di suino sono lavorate a mano con un antico e laborioso processo di mondatura. I salumi sono poi insaccati con budelli naturali e legati manualmente uno a uno.
Tutti i salumi Cascina Stella non contengono latte e derivati del latte aggiunti.
I salami si conservano in frigorifero per 2 o 3 settimane liberi da carta o sacchetti di plastica, per consentire al budello di traspirare.
Una volta tagliato, il salame va consumato in pochi giorni, soprattutto se fresco, per evitare che si formino muffe. Quando il salame è stagionato, si mantiene un po’ più a lungo.
La prima fetta di tutti i salami Cascina Stella già tagliati si ossida, perciò si consiglia di scartarla.